Museo del Design, 1880-1980

Dopo il successo dell’anteprima a Palazzo Mezzanotte durante il Salone del Mobile, il Museo del Design 1880-1980 apre in via Borsi 9 a Milano.

Una collezione fra le più importanti d’Europa è alla base del progetto museale ideato e fondato da Raffaello Biagetti con l’obiettivo di raccontare cento anni di storia attraverso i capolavori di grandi maestri italiani della scena dl design internazionale. Un tesoro fino ad ora sconosciuto, riportato alla luce da Musei Italiani.

Il Museo racconta la storia dell’arredo dal 1880 al 1980 attraverso un percorso spaziale per isole cronologiche: si apre nel cuore dell’Art Nouveau – prosegue verso la Scuola Viennese e il Bauhaus, percorre gli anni ’50 – attraverso le opere più emblematiche dei grandi progettisti francesi, scandinavi e americani – e gli anni ’60, che vedono protagonista il boom economico italiano.

Le espressioni rivoluzionarie del design radicale e la nascita dei movimenti Alchimia e Memphis chiudono l’itinerario della mostra.