Il Futurismo di Umberto Boccioni

A cento anni dalla morte di Umberto Boccioni, Milano celebra il grande artista del Futurismo, indiscusso protagonista dell’Avanguardia italiana.

La sua geniale soluzione nel rappresentare visivamente il movimento e le sua ricerca sul rapporto tra oggetto e spazio hanno influenzato fortemente le sorti della pittura e della scultura del XXI secolo.

La mostra è un’occasione unica per scoprire i più importanti dipinti e sculture dell’artista, ma anche dei principali protagonisti della cultura a lui contemporanea, insieme ad un’ eccezionale selezione di 61 disegni di Boccioni provenienti dal Castello Sforzesco di Milano.

dal 23.03.2016 al 10.07.2016